Posts contrassegnato dai tag ‘Solidarietà’

 Bikers & Books dedica un post ad Assisi Solidale Onlus

Le Suore Francescane Missionarie di Assisi sono nate nel 1702 per aiutare la città di Assisi e promuovere i valori della cultura, della spiritualità e della solidarietà.

“Siamo sorelle che desiderano uscire dai propri confini  per condividere le ansie, le gioie e le speranze di tutti, dando voce a chi non ha voce, curando le ferite che l’ingiustizia provoca, cercando di identificare le cause e combatterle.

Dal 1902 siamo partite per altri Paesi, dove l’emergenza dell’evangelizzazione e le conseguenze della prima guerra mondiale richiedevano nuove presenze missionarie.  Da allora, con presenze sempre più multiculturali e in collaborazione con i Volontari missionari, siamo presenti in Brasile, Croazia, Romania, Moldavia, Russia, Korea, Giappone, Cina, Filippine, Indonesia, Stati Uniti, Zambia, Kenya e Messico.
 
Sono varie le iniziative che ci permettono di intervenire concretamente per migliorare situazioni umane.  Tra queste, il sostegno a distanza è quella che da 45 anni ci ha messe in contatto con decine di migliaia di persone e famiglie che in Italia e all’estero si impegnano con serietà e continuità  L’adozione a distanza è spesso individuale ma anche di gruppo, per dare sostegno e speranza soprattutto ai bambini e adolescenti che hanno perso i genitori con l’AIDS p vivono in situazioni di emergenza.  L’iniziativa “Pasto al giorno” mira ad assicurare almeno un pasto quotidiano a chi non ce l’ha questa possibilità.

La possibilità “Scuola per tutti” vuole assicurare questa possibilità almeno per la scuola dell’obbligo e il recupero di chi non ha potuto frequentare classi regolari.

“Medicinali salvavita”, è un impegno che permette a chi non può, di pagare le visite e i medicinali salvavita in Paesi dove questo non è previsto dal programma sanitario.

Il progetto “Salviamo le mamme” vuole salvare mamme e bambini affetti da AIDS che, anche se ora hanno i medicinali gratis, non hanno la possibilità di movimento per raggiungere i Centri sanitari e la possibilità di una nutrizione adeguata.”

tutte le informazioni su www.assisisolidaleonlus.com

Annunci

Bikers & Books partecipa al dolore del popolo haitiano

Per chi volesse dare il suo contributo alle popolazioni colpite dal terremoto segnaliamo questi canali di raccolta fondi che hanno già aperto una sottoscrizione.

Clikkare sull’immagine per avere tutti i riferimenti.