Posts contrassegnato dai tag ‘Silvana Mangano’

Il romano Oreste Jacovacci (Sordi) e il milanese Giovanni Busacca (Gassmann) si incontrano durante la chiamata alle armi della prima guerra mondiale. Superate numerose peripezie, si offrono volontari come staffette per schivare i rischi maggiori. Dopo essersi perduti, un rapido capovolgimento della linea di fuoco li fa ritrovare in territorio avversario. Sopraffatti dalla paura ammettono di essere in possesso di informazioni cruciali per l’esito dello scontro e pur di salvarsi decidono di passarle al nemico, ma nel finale sapranno riscattarsi.
Un film maestoso, indimenticabile, che non invecchia mai. L’ho visto più e più volte, sempre emozionandomi: per ricordarci che essere italiani può anche essere motivo di orgoglio. Consigliatissimo.

Claudio

regia: Mario Monicelli

nazione: Italia

anno: 1959

voto Bikers & Books : *****

“mi te dìsi propi un bel nient: fàcia de merda! “

regia: Giuseppe De Santis

nazione: Italia

anno: 1949

voto Bikers & Books : ****

ci è piaciuto perchè :

“Quando la storia racconta di come eravamo e gli attori sono Gassmann e la Mangano, si conferma una volta di più che non servono effetti speciali per fare un capolavoro” (Silvia)

“Una miscela esplosiva a base di risate (amare), divismo nostrano, tradizione popolare e grande recitazione: quando il neorealismo guardava a Hollywood” (Claudio)